ANDREA SCARSI

BEVI ADEGUATA ACQUA

Perché devi bere acqua in quantità adeguata?

Il tuo corpo è costituito per il 60% di acqua: acqua intercellulare, che serve alla sopravvivenza delle cellule, e acqua extracellulare, che costituisce il plasma, la linfa, il liquido interstiziale e il liquor, o fluido craniosacrale, che avvolge il cervello e midollo spinale nutrendoli, ripulendoli e proteggendoli da traumi come un cuscinetto che evita lesioni al sistema nervoso centrale.

Quanto devi bere?

Non c’è una regola assoluta sulla quantità di acqua da bere giornalmente perché l’ottimo dipende da svariati fattori come età, sesso, attività fisica, quantità di cibo assunto, oltre a particolari stati di salute e predisposizioni fisiologiche. Facendo una stima media, l’ottimo, per una persona adulta, non sportiva, sana e che si nutre correttamente, è di bere almeno 2 litri di acqua, distribuiti nell’arco della giornata.

I benefici di bere adeguata acqua.

Stimola il metabolismo favorendo l’espulsione delle tossine e lo smaltimento dei grassi.
Favorisce un abbassamento della pressione in caso di ipertensione.
Favorisce la regolarità intestinale, contribuendo alla formazione di feci più morbide ed evitando il rischio di stitichezza.
Depura reni e fegato.
Migliora l’elasticità e il tono dei tessuti e dei muscoli, aumentandone il volume.
Diminuisce la viscosità del sangue rendendolo più fluido.
Favorisce il mantenimento della temperatura corporea attraverso la sudorazione.

Impara a bere acqua e allena il senso della sete bevendo tra i pasti e prima dei pasti, in questo modo sarà molto più facile soddisfare il tuo fabbisogno giornaliero.

Arrivare ad aver sete prima di bere, significa che sei già in riserva se non addirittura in stato di disidratazione.

BEVI!

 

 

Libri - Mantra - - Chi Sono

Home - Contattami - Agenda - YouTube - Liberatoria

Privacy Policy - Cookie Policy